Il Black Angus

Tra le proposte della nostra steakhouse spicca il “Black Angus”, una delle carni migliori al mondo, particolarmente pregiata, apprezzata per la succosità e la morbidezza, talmente dolce da sciogliersi al palato.

Parliamo di una delle razze bovine più allevate al mondo, il cui nome deriva proprio dalla sua zona di origine, la contea di Angus in Scozia.

Originariamente utilizzata anche per la produzione di latte e formaggio, venne salvata dall’estinzione e trapiantata in Kansas dallo scozzese George Grant. Qui si riprodusse molto velocemente, merito anche della particolare resistenza e della spiccata capacità di adattamento.

Attualmente le zone in cui è concentrato il grosso degli allevamenti sono Kansas, Oklahoma, Nebraska, Irlanda, Argentina, Australia.

Il bovino è senza corna e dal pelo raso, di colore nero o rosso, di statura e con zampe piccole, dal tronco possente e arrotondato, particolarmente pesante.

La carne è ricca di grasso ed ha un grado di marezzatura particolarmente elevato. L’80% è caratterizzato da proteine e il 20% da grassi. Al momento della cottura il grasso si scioglie del tutto e sprigiona un aroma intenso dando vita ad un risultato finale morbido, succoso e sapido.

Il segreto di tutto questo risiede nel metodo, completamente naturale, di allevamento. L’animale viene lasciato pascolare liberamente in ambienti incontaminati e nutrito solo con cibo sano e non trattato (in genere fieno e grano). Due mesi prima della macellazione la dieta è modificata. L’animale viene nutrito unicamente con mais per rendere la carne ancora più gustosa.

L’Angus è macellato da adulto, attorno ai 22 mesi di vita. Prima della commercializzazione la carne è lasciata in celle refrigerate per diversi giorni per stabilizzare il ph interno.

Saporita, deliziosa, succosa e non solo. La carne di Angus è ricca di acidi grassi Omega-3 e Omega-6, di CLA, vitamina E, B, A e carotenoidi. E’ ricca di ferro, zinco e grassi acidi essenziali.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *