I dolci di Natale nel Cilento

I dolci di Natale nel Cilento rappresentano un’autentica tradizione che si tramanda di generazione in generazione e che vede buona parte di ogni famiglia intenta nella loro preparazione a pochi giorni dalle feste.struffolifb

Il Ristorante ad Agropoli Lamione, fin dalle origini strettamente legato all’enogastronomia ed alla cucina cilentane, porta avanti questo vero e proprio rituale e, durante il periodo natalizio, offre ai propri ospiti dei dessert classici e realizzati rigorosamente all’interno della struttura.

Parliamo di struffoli e castagnelle, autentici simboli locali, i veri dolci di Natale nel Cilento, che tutti voi potrete gustare al termine dei pranzi di Natale, Santo Stefano e Capodanno.

Gli “struffoli” sono realizzati con farina, uova, strutto, zucchero e spumante, dalla classica forma rotondeggiante, vengono fritti, ricoperti di miele e poi decorati con confettini colorati.

Tipici del territorio napoletano, da cui provengono, sono ormai parte integrante della tradizione culinaria natalizia cilentana.

Tra gli immancabili dolci di Natale nel Cilento troviamo poi le “castagnelle“, che a seconda del borgo prendono anche i nomi di “mbuttitelle”, “pasticelle”, “lucerne”.

Le castagnelle sono tipici dolci a base di castagne realizzate partendo da un impasto con farina, uova, burro o sugna, zucchero, sale, spumante, acqua calda, anice.

Successivamente l’impasto viene riempito con un ripieno fatto con castagne, cioccolato fondente, mandorle abbrustolite, cacao, zucchero e anice.

Gli diamo la forma che più preferiamo e passiamo alla cottura, al forno o tramite frittura.

dolci-natale-lunga

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *